Informazioni

Nuovi prodotti

  • "Women's time"
    "Women's time"

    Ugo Nespolo - Serigrafia su carta con interventi in carborundum,...

    118,85 € Tasse incluse
  • "Same ol'soup"
    "Same ol'soup"

    Ugo Nespolo - Serigrafia su carta con interventi in corborundum,...

    118,85 € Tasse incluse
  • "Inflatable Jeff"
    "Inflatable Jeff"

    Ugo Nespolo - Serigrafia su carta con interventi in carborundum,...

    118,85 € Tasse incluse
  • "The only hope"
    "The only hope"

    Mark Kostabi - Serigrafia materica su carta

    118,03 € Tasse incluse
  • "Protection"
    "Protection"

    Mark Kostabi - Serigrafia materica su carta

    118,03 € Tasse incluse
  • "Parallel identity"
    "Parallel identity"

    Mark Kostabi - Serigrafia materica su carta

    118,03 € Tasse incluse
  • "Long distance"
    "Long distance"

    Mark Kostabi - Serigrafia materica su carta

    118,03 € Tasse incluse
  • "Gossip club"
    "Gossip club"

    Mark Kostabi - Serigrafia materica su carta

    118,03 € Tasse incluse

Speciali

Nessun prodotto scontato al momento.
Giuseppe Farina

Giuseppe Farina nasce a Torino nel 1962. Figlio d’Arte, fin da giovanissimo studia musica con Giuseppe Molino e teatro con Enzo Garinei.
All’età di trent’anni entra a far parte dello staff di suo padre Armando Farina, importante testimonianza della pittura contemporanea italiana, diventando suo curatore e contemporaneamente suo allievo, cosa per ...

Giuseppe Farina nasce a Torino nel 1962. Figlio d’Arte, fin da giovanissimo studia musica con Giuseppe Molino e teatro con Enzo Garinei.
All’età di trent’anni entra a far parte dello staff di suo padre Armando Farina, importante testimonianza della pittura contemporanea italiana, diventando suo curatore e contemporaneamente suo allievo, cosa per altro già sperimentata in passato. Con il passare degli anni affina le sue tecniche pittoriche informali e astratte e inizia la sua avventura artistica intimistica. Dal 1996, trasferitosi a Roma, lavora presso teatri della capitale tra i più importanti sia come attore, sia come regista.

Nel 1999 apre la sede romana dell’Accademia Santa Rita, associazione culturale torinese, fondata dal gruppo Ars nel 1969. Per un decennio il suo lavoro si divide tra teatro e arte contemporanea, curando alcune esposizioni di Arte Sacra contemporanea presso chiese ed istituti religiosi a Roma, Napoli, Terracina, Perugia, Assisi, Cava dei Tirreni. La sua ricerca è in continuo movimento sempre in contaminazione con gli altri generi artistici che tratta.

Nel 2003 incontra molti artisti emergenti italiani tra cui Marco Tamburro, con cui espone per tre anni di fila all’Expoarte di Bologna, Bari, Padova e Viterbo e Marinella Senatore con cui realizza il lungometraggio Manuale per viaggiatori. Nello stesso periodo allaccia rapporti professionali con Renata Zamengo e Dacia Maraini per quanto riguarda il teatro.

Nel 2005 Espone alcuni suoi lavori in pianta scenografica durante la commedia Galleria diretta dall’attore romano Michele La Ginestra. La commedia farà diverse date in tournèe in Italia.
Sempre nel 2005 diventa art manager per l’organizzazione dei giochi olimpici invernali di Torino2006.

Nel 2006 partecipa al Concorso d’Arte città di Fondi e ottiene il quarto premio. In quella occasione fa il suo incontro con Aldo Caner, direttore artistico della Galleria Le Petit Prince di Ravello (Sa) ed entra a far parte del team dei suoi artisti.
Nello stesso anno espone alcuni lavori alla Galleria Aedes di Terminillo, sotto la direzione artistica di Ezio Farinelli e alla Arte in Europa di Edinburgo dove espone alle fiere di Cambridge e Edinburgo.
Nel 2007 la Provincia di Roma e la Fondazione Paesaggio Italiano lo incaricano della Direzione Artistica del Parco Letterario Pier Paolo Pasolini, con sede nell’Oasi dove morì il celebre poeta, nel paro della L.I.P.U. di Ostia Lido presso il quale presenterà alcuni lavori di land art performativa con riferimenti alla letteratura Pasoliniana, tra cui l’opera “Storie di ragazzi di vita” che diventa anche una mostra fotografica.

Nel 2008 presenta una mostra personale nel chiosco del municipio di Montemiletto (Av). Con la Galleria Expertise di Napoli partecipa alle collettive Expo Padova, Arte Genova, Reggio Emilia Expò, Firenze Arte, Nel 2009 ha presentato una performance artistica personale al Lido Di Ostia in occasione della settimana Pasoliniana, con un’opera itinerante spaziata tra la land Art e il teatro viaggiante dal titolo “Storia di un artista, di uccellacci e di un cantastorie”, La performance è stata ripresa su Rai2 in diretta. Negli ultimi lavori, Farina riflette molto l’influenza pasoliniana, specialmente nella performance che accompagna alcuni suoi
Progetti, in modo particolare quello presentato a Settembre nei saloni di Villa Torlonia in occasione della manifestazione “Musei animati” curata dal comune di Roma e da Zetema Spa, dove propone molti lavori su carta, presentati da se stesso nelle vesti di Toulouse Lautrect.

Nel 2010 sotto la Cura di Aldo Caner, direttore artistico della galleria Expertise ha esposto a Bergamo alla Wunderkammer, a Ravello alla Galleria Le Petit Prince e alle collettive nazionali di Padova, Genova, Forlì, Bari, Roma, Bologna, Reggio Emilia, Parma, Firenze. Alcuni suoi lavori vengono esposti permanentemente alla Galleria Glady’s Art di Taormina.
Sempre nel 2010 a Torino firma un manifesto artistico denominato Sferart e con il gruppo creato espone a Torino, Caselle, Vinovo e Roma.
A Luglio entra nei 40 Finalisti del concorso della Open Art Gallery di Milano, dove alcune sue opere sono esposte online.
Da settembre si occupa della conduzione di laboratori sull’arte contemporanea e sul teatro per la scuola primaria e secondaria, con oltre 300 alunni partecipanti.
A Dicembre espone in una personale a Salerno alla Galleria Alfonso Grassi dal titolo controcorrente, curata da Aldo Caner. Nel 2011 Il 14 luglio inaugurerà una mostra personale al Museo del Presente di Cosenza con curatela di Roberto Sottile

Beppe Farina è sposato con Dora Senatore, è padre di due bambini di sette e due anni, vive a Roma e si mantiene solo grazie al suo mestiere: l’artista.
Pubblicazioni:
Lavori 2007 a cura di Aldo Caner; Arte contemporanea Controcorrente a cura di Raffaella Grasso, I viaggi sentimentali a cura di Aldo Sottile; La Pittura sulla Giostra a cura di Maria Teresa Buccieri

Altro

Giuseppe Farina Non ci sono prodotti in questa categoria.